FometL@B

Fomet Spa negli ultimi anni si è dotata di un Laboratorio interno di analisi chimiche allo scopo di monitorare in continuo il reparto di produzione fertilizzanti, riuscendo a garantire i risultati delle analisi in tempi rapidi. Di seguito le principali funzioni ad oggi operative:

  • analisi delle materie prime in ingresso;
  • analisi dei prodotti finiti per controllare la conformità del titolo dichiarato in etichetta di legge;
  • analisi relative al controllo ambientale dell’Azienda;
  • attività di ricerca finalizzata allo studio e al miglioramento dell’azione dei fertilizzanti sui terreni e sulle colture:
    - solubilità e disgregabilità prodotti finiti;
    - compatibilità delle materie prime in varie forme di miscelazione;
    - prove di stabilità dei prodotti in ambienti chiusi o a condizioni forzate;
    - prove di germinabilità in substrati fertilizzati con prodotti Fomet Spa;
    - verifica ipotesi nuove formulazioni.




Vi sono poi le analisi eseguite in continuo (tutti i risultati analitici vengono riportati in un certificato di analisi interno) svolte su almeno 120 campioni al mese:

  • Azoto (N) totale, ammoniacale, organico;
  • Fosforo (P2O5) totale, solubile in acqua e citrato d'ammonio;
  • Potassio (K2O) solubile in acqua;
  • Carbonio (C) organico;
  • Umidità;
  • pH;
  • Salinità/Conducibilità;
  • Ceneri;
  • Verifica della capacità umettante delle matrici;
  • Verifica dei tempi di disgregabilità dei prodotti finiti.

Fomet Spa è decisa nel proseguire gli investimenti in questa attività, in quanto il Laboratorio interno ha dato un notevole contributo al miglioramento del monitoraggio delle materie prime in ingresso e dei prodotti finiti in uscita. Nel 2013 è stato acquistato un Distillatore Automatico Kjeldahl per la determinazione delle varie forme di azoto.
L'Unità Laboratorio, ampliata nel 2015 con l'acquisto di strumenti analitici (NIRs/AAS), ha avviato progetti di collaborazione con alcune Università ed Enti privati di ricerca agronomica, per approfondire lo studio dell’azione dei fertilizzanti organici sul sistema suolo-pianta.
Nel 2020
viene inaugurato il nuovo FometL@b, un centro ricerche di 410 mq con il quale Fomet spa andrà a coprire in maniera concreta le nuove esigenze previste dal punto di vista normativo e di mercato.

 

 

 

Photogallery



Studio prodotti Fomet Spa presso il FometL@b